Massimo Fancellu

Coaching per il team

Team & Network Archivi - Massimo Fancellu

Archivio

Archivio per Categoria "Team & Network"

La leadership secondo Marchionne

Sergio Marchionne

A pochi giorni dalla scomparsa di Sergio Marchionne, i mass media si affollano, ora dopo ora, di commenti, riflessioni, analisi su ciò che questo grande dirigente ha rappresentato, nel panorama industriale italiano e internazionale, nei suoi 14 anni a capo prima della Fiat e poi di F.C.A., il sesto gruppo automobilistico al mondo.   Le mie […]

continua a leggere...

Mondiali Russia 2018: vince la squadra

Mondiali di calcio 2018

Il campionato mondiale di calcio Russia 2018 si è concluso con dei risultati in parte inattesi: fatta eccezione per la Francia (vincitrice del torneo) tutte le squadre più blasonate, sulla carta favorite, e con loro quasi tutti i più grandi campioni del calcio a livello mondiale sono stati eliminati. La Germania, campione del mondo della scorsa […]

continua a leggere...

Che differenza c’è tra Team coaching e Coaching di gruppo?

Coaching di gruppo

Come sai se hai già visitato questo blog, sono un coach specializzato nei percorsi per i team aziendali. Questo, ovviamente, non mi impedisce di seguire le persone con percorsi di coaching individuali. In quest’ultimo caso, posso accompagnare le persone nel loro programma di sviluppo personale sia con degli incontri uno-ad-uno (Personal coaching) oppure mediante percorsi di coaching […]

continua a leggere...

Cosa fa rallentare i Team di lavoro

L'eccellenza nel gruppo

Immagina di vedere una gara di canottaggio tra due squadre: la prima squadra è composta da canottieri assolutamente normali, quasi mingherlini, mentre la seconda è composta da un gruppo di robusti palestrati “extra large”, coi muscoli a fior di pelle. Se ti fermi all’apparenza e senza avere ulteriori informazioni potresti pensare che fra le due squadre […]

continua a leggere...

10 regole per lavorare bene in gruppo

10 regole per lavorare in team

Vivere e lavorare nei gruppi e nelle organizzazioni non sempre è facile. In ogni team, persone con storie, attitudini e passioni diverse si assumono il compito non banale di remare insieme -si spera il più piacevolmente e produttivamente possibile- nella stessa direzione.  Per farlo, devono necessariamente imparare a confrontarsi e interagire in modo aperto ed […]

continua a leggere...

Gestione delle riunioni. Cosa ci insegna Mandela?

Le riunioni secondo Mandela

Se vuoi esercitare potere (e non dominio), le riunioni rappresentano uno splendido momento per ascoltare e fare allineare tra loro i membri di un gruppo di lavoro. Lo spiego prendendo spunto dall’autobiografia di un leader indiscusso dei nostri tempi: Nelson Mandela.Le riunioni ai tempi di MandelaAncora bambino, dopo la morte del padre, Mandela venne “adottato” […]

continua a leggere...

La famiglia è il primo Team d’eccellenza, a patto che…

Team coaching in famiglia

Una domanda a bruciapelo: secondo te, qual è il team più importante nella vita di ciascuno?Lo staff di lavoro? I compagni di squadra? I colleghi di volontariato?…No, dai, vai oltre, forse come a tanti, sfugge anche a te, ma c’è un team di cui tu fai parte da molto prima di tutti questi…A volte, infatti, […]

continua a leggere...

La lezione chiave del corso Gestire il gruppo di lavoro? Osservare.

Osservare, lezione chiave Gestire gruppo lavoro

Col follow up dello scorso venerdì, ho chiuso anche la 5^ edizione del corso “Gestire il gruppo di lavoro – Strategie per confrontarsi e guidare con successo il proprio team”.Un corso che continua ad appassionare tanto: chi partecipa e me stesso, che di quel corso sono il trainer. Un corso di cui posso anche ritenermi […]

continua a leggere...

5 “trucchi” per rovinare le tue riunioni

Come rovinare le tue riunioni

Ti sei mai chiesto cosa può far fallire una riunione di lavoro? Spesso, a rovinare il buon andamento di un meeting basta molto meno di quanto si immagini!  Quando svolgo il ruolo di Supervisore nei percorsi di Team coaching, mi trovo spesso a osservare delle riunioni aziendali. Nel tempo, mi sono accorto che in molti casi le […]

continua a leggere...

6 stratagemmi per gestire i “disturbatori” di una riunione

6 strategie per neutralizzare i killer delle riunioni

Durante una riunione può capitare che, anche senza volerlo, uno dei partecipanti faccia un intervento che destabilizza il coordinatore o il relatore. In questi momenti, chi tiene le fila dell’incontro deve saper utilizzare una delle principali competenze nella gestione delle riunioni: la presenza. Ma cosa significa “essere presenti”? Essere presenti significa avere la consapevolezza di […]

continua a leggere...
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.