Massimo Fancellu

Coaching per il team

Cosa sta bloccando il tuo successo? - Massimo Fancellu

Cosa sta bloccando il tuo successo?

Il successo di una persona dipende da tanti fattori. Uno di questi è sicuramente l'abilità relazionale e, in particolare, la capacità di costruire relazioni appaganti con gli altri.

Le buone relazioni, infatti, permettono di vivere con più gioia e di avere un supporto quando siamo in difficoltà o ci serve trovare soluzioni per realizzare qualcosa a cui teniamo.

Alcune tue convinzioni, però, potrebbero limitarti nella costruzione del tuo network. Ho pensato di elencarne alcune, per darti modo di confrontarti su questo tema.

Cosa blocca il tuo successo

Ecco alcune convinzioni che potrebbero bloccarti o depotenziarti nella tua attività di networking. Più avanti dedicherò un articolo per ciascuna di queste credenze. 

Non ho tempo
Se tieni al tuo lavoro, potresti essere tentato di dedicare tutte le tue energie a perfezionare quello che fai o a perseguire traguardi sempre nuovi. Ricordati che, il più delle volte, le relazioni fanno parte del lavoro. Ti consiglio di riservare una quota del tuo tempo per curare le tue relazioni più appaganti.

Mi imbarazza parlare con persone che conosco poco
In effetti posso capirti, nella mia adolescenza sono stato molto timido e introverso. Ed è proprio partendo da come ero che ho deciso non tanto di diventare estroverso ed esibizionista ma di espormi quando ritengo che ne valga la pena.

Ho già abbastanza conoscenze
Se sei convinto di questo, probabilmente è perché davvero hai già tante conoscenze e, quindi, anche abbastanza successo. E allora, perché limitarsi? Aggiungere contatti significa aumentare le possibilità di godere della bellezza del rapporto con gli altri.

Non sono abbastanza bravo/brava
Se hai questa convinzione, probabilmente fatichi a promuoverti come persona o come professionista. Forse ti potrà aiutare concentrarti più su quello che sai fare e sui risultati che hai raggiunto che su quello che non sai fare o che hai sbagliato: con questo secondo approccio rischi di sminuirti e svalutarti. Se invece dai valore a te stesso, valorizzare, attrarre e convincere gli altri diventa più facile.

Hai riconosciuto una tua convinzione?

Se ti riconosci in qualcuna di queste affermazioni, hai del lavoro da fare: nei prossimi articoli amplierò ciascuno di questi elementi, per darti qualche stimolo di riflessione (e azione).

Se non ti riconosci in nessuna di queste affermazioni e pensi che qualcosa ti blocchi, in uno dei prossimi articoli, ti parlerò di un metodo per individuare le tue convinzioni limitanti... Sempre che tu non ti voglia rivolgere ad un bravo coach 😉

Massimo Fancellu
 

Sono un formatore e un Coach professionista specializzato nello sviluppo dei Team aziendali. Col mio metodo “TEAM IN 3 PASSI” aiuto i Team di lavoro che vogliono essere più efficaci ed efficienti. Questo in azienda significa lavorare con più affiatamento, maggior benessere e aumentare la produttività del gruppo.

Fai click Qui per lasciare un commento 0 commenti
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.